Mood contemporanei dall’atmosfera sofisticata, i nuovi Food Hall di Rinascente.

Mood contemporanei dall’atmosfera sofisticata, i nuovi Food Hall di Rinascente.

Da Cagliari a Copenaghen passando per Milano, la Rinascente punta tutto sul popolo foodie.

Rinascente rinnova i suoi spazi in Italia e all’estero ed Essedi cura la progettazione e la realizzazione degli impianti audio per la diffusione sonora.

Inaugurata ad ottobre in pieno centro a Cagliari, la nuova Food Hall al 6°piano dove per la prima volta in un unico spazio si può scegliere tra un ristorante che celebra la migliore tradizione italiana, un raffinato ristorante fusion, un lounge bar per aperitivi e drink serali e un food market da gourmet.Tutti con vista mare.  

Il progetto architettonico è stato affidato al famoso studio londinese Lifschutz Davidson Sandilands mentre Essedi ha seguito con un team di progettisti e tecnici specializzati, la parte relativa all’impianto audio di tutti gli spazi del piano. 

L’intero piano ha a controsoffitto diffusori e subwoofer della JBL di elevata qualità sonora. Nel modulo regia sono posti amplificatori della Crown e processori BSS. 

Il cuore della gestione dell’impianto è il Blu-100 di BSS, multiprocessore audio digitale di ultima generazione che permette di gestire agevolmente più sorgenti e di aggiornare con una semplice riconfigurazione software l’intero impianto senza ulteriori ricablaggi o aggiuntive spese di manutenzione. 

Dopo Cagliari Essedi  ha riammodernato l’impianto audio dei due piani di Annex, la Rinascente in Via Santa Radegonda 10 a Milano, dedicata ai teenager che è stata inaugurata lo scorso 3 Dicembre, ed ora si prepara a volare in Danimarca per la prossima apertura prevista per inizio 2015 del modernissimo Food Hall di Copenaghen.

_____________________

Essedi collabora da diversi anni con la Rinascente per la progettazione  e la realizzazione della parte audio video dei vari negozi del gruppo. Uno dei primi progetti realizzati è stato l’impianto audio della Food Hall al 7° piano del negozio milanese di piazza Duomo, nel quale ha creato un ambiente esclusivo, con una vista spettacolare sulle guglie meneghine.

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*